Lingue

Regolamento del concorso

Organizzatore

Girl&Body è un concorso di scrittura organizzato dalla Federazione delle Associazioni culturali femminili – Biblioteca della donna in collaborazione con il Comune di Bolzano, Ufficio Famiglia Donna e Gioventù e con il contributo del Comitato Pari Opportunità della Provincia Autonoma di Bolzano e della Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano.

Oggetto del concorso

Il concorso vuole stimolare nelle giovani una riflessione sul tema del proprio corpo: come lo si vive e lo si percepisce oppure quali emozioni trasmette. Il corpo è così inteso in tutti i suoi significati possibili: bellezza esteriore e interiore, salute, malattia, sessualità e trasformazioni. Il rapporto con il proprio corpo riveste un aspetto fondamentale nella vita delle giovani, è un corpo in continuo cambiamento, veicolo di relazione con il mondo circostante, soggetto a molti condizionamenti sociali e mediatici che ne dettano canoni e standard, spesso non realistici, irraggiungibili e fonte di malessere.

Partecipanti

Al concorso possono partecipare ragazze tra i 14 e i 20 anni, residenti o domiciliate in provincia di Bolzano.

Come partecipare

La partecipazione al concorso è libera e gratuita.
Per partecipare al concorso è necessario compilare l’apposito modulo d’iscrizione scaricabile dal sito http://archiviodonne.bz.it/girlnbody/it
La partecipazione delle minori è consentita previa autorizzazione scritta dell’esercente la potestà genitoriale.

Elaborati da presentare

Ogni autrice può presentare un solo elaborato in lingua italiana e/o tedesca che deve essere necessariamente un testo inedito.
Il testo non deve superare le 5 cartelle (30 righe x 60 battute circa ogni cartella) e dovrà essere provvisto di titolo (non quello del concorso!).

Diritti d’autore

Ogni partecipante garantisce di essere l’unica titolare di ogni e qualsiasi diritto esclusivo sull’opera presentata e che l’opera non viola diritti di terzi e neppure alcuna norma penale.
L’autrice solleva l’Organizzatore da ogni responsabilità per il danno cagionato a terzi dalla sua eventuale mancanza di alcuni diritti sull’opera e da eventuali querele da parte degli stessi terzi, i quali ritenessero il contenuto dell’opera lesivo per la propria immagine.
Con la partecipazione al concorso l’autrice cede in forma gratuita e in via esclusiva tutti i diritti d’autore, relativamente all’opera presentata, alla Federazione associazione culturale femminili - Biblioteca della donna di Bolzano.
Cede in particolare i diritti di pubblicare, distribuire e rappresentare in pubblico l’opera.
Ogni partecipante è consapevole di non aver diritto ad alcun compenso economico per la partecipazione al concorso.
Le opere presentate non verranno restituite e rimarranno di proprietà dell’organizzatore.

Modalità e termini di partecipazione

Il modulo di partecipazione con gli elaborati proposti devono pervenire inderogabilmente entro le ore 12.00 del giorno 30 giugno 2014.
Il materiale può essere consegnato a mano, inviato via mail ( girlnbody@frauenarchiv.bz.it ), per posta o per fax, comunque entro il termine stabilito, al seguente indirizzo: Biblioteca della donna, Piazza Parrocchia, BZ – Fax 0471 983051
Gli elaborati dovranno essere consegnati sia in forma cartacea che elettronica (formato pdf).

Pubblicazione dei testi

I testi presentati verranno pubblicati sul sito dedicato al concorso a seguito di una valutazione preliminare dell’organizzatore circa la rispondenza ai contenuti del concorso stesso.
Ogni autrice maggiorenne e per le minori, l’esercente la potestà genitoriale, deve dichiarare attraverso il modulo d’iscrizione se desidera comparire con il nome anagrafico, con uno pseudonimo o in forma anonima.

Giuria del concorso

Le opere presentate, suddivise per fascia d’età in due categorie (A: 14 – 17; B: 18 – 20), saranno esaminate e valutate da una giuria composta da Heidi Hintner, Ulrike Huber e Alessandra Spada, esperte in cultura femminile e giovanile.
Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.

Premiazione

Saranno premiate 3 opere per ogni categoria con assegnazione di premi maggiori,- più una serie di altri premi minori per un valore complessivo di Euro 3.000,-.
Le migliori opere saranno presentate durante una serata pubblica.

Comunicazioni

Ogni comunicazione tra l’organizzatore e le partecipanti, comprese le vincitrici, avverrà tramite mail (girlnbody@frauenarchiv.bz.it).

Trattamento dei dati personali

La partecipazione al concorso comporta da parte dell’autrice l’autorizzazione al trattamento dei dati personali come stabilito dalla legge 675/96 (Privacy) ed alla loro utilizzazione per lo svolgimento del concorso.
I dati personali potranno inoltre essere utilizzati per sottoporre informazioni inerenti future iniziative.

Esclusione dal concorso

L’organizzatore si riserva il diritto di escludere dal concorso le partecipanti nelle ipotesi di mancato rispetto delle condizioni e dei termini stabiliti dal regolamento.

Accettazione del Regolamento

La partecipazione al concorso implica la completa ed incondizionata accettazione del presente regolamento.